Accordo sulla salute tra la Regione e la Polizia un protocollo per aggiornare i medici-poliziotti

Ultimi articoli
Newsletter

Caltanissetta | corsi di aggiornamento medico per i funzionari di P. S

Accordo sulla salute tra la Regione e la Polizia
un protocollo per aggiornare i medici-poliziotti

I corsi si svolgeranno presso il Centro per la formazione permanente e l'aggiornamento del personale del servizio sanitario (Cefpas) di Caltanissetta

di Giuseppe Maria Tinnirello

Lucia Borsellino, assessore regionale alla Sanità
Lucia Borsellino, assessore regionale alla Sanità

Una convenzione tra il Cefpas, ente di formazione sanitaria della Regione Sicilia, e la Polizia di Stato è stato stipulato tra l’Assessorato regionale alla Salute, retto da Lucia Borsellino, e il coordinamento sanitario regionale della Polizia di Stato guidato dal primo dirigente medico Carmen Longo. Il protocollo d’intesa è volto all’aggiornamento dei funzionari medici di polizia che ogni giorno sono coinvolti in speciali attività d’intervento quali la medicina preventiva legata, ad esempio, agli sbarchi di migranti che si registrano nelle coste siciliane, o altre specialità come la medicina del lavoro.

La convenzione segue un preciso protocollo che è stato concordato dall’Ufficio sanitario della Questura di Caltanissetta e dal Dipartimento Pianificazione strategica dell’assessorato: “La convenzione stipulata con il coordinamento sanitario della Polizia di Stato rappresenta una collaborazione concreta nel contesto di un percorso volto alla valorizzazione delle risorse professionali che, a vario titolo, intervengono nella tutela del diritto alla salute” – ha dichiarato l’assessore Borsellino –. “Un patto di solidarietà fra istituzioni che mettendo a fattor comune intelligenze e valori condivisi, mira a sempre migliori soluzioni dei problemi della collettività”, ha affermato il funzionario medico di Polizia Di Benedetto.                             

Venerdì 9 maggio 2014

© Riproduzione riservata

886 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: